Parlano di noi sul Mattino di Padova: Le cornici led Eleni Lighting per due progetti di case eco-sostenibili

Articolo di giornale locale su Eleni Lighting

Piace la casa eco-sostenibile la Eleni scelta in Australia

Realizzerà un progetto molto simile a Unizeb, targato Bo Produrrà cornici-velette per piazzare luci e strip led nell’alloggio “Desert Rose”

Ci sarà anche un tocco di Australia in “Unizeb”, l’edificio sostenibile che sorgerà in via Lisbona e interamente progettato e realizzato da studenti e professori dell’ateneo in collaborazione con la scuola edile. Sponsor dell’iniziativa sarà infatti la Eleni Lighting di Taggì di Sopra (Villafranca), che fornirà supporti per sistemi di illuminazione eco-sostenibile a led. La società, infatti, contemporaneamente è stata selezionata dall’Università di Wollongong in Australia, per realizzare un progetto molto simile a quello di “Unizeb” e produrre cornici-velette per l’alloggio dei moduli lineari d’illuminazione a led che irradino gli spazi interni del progetto della casa eco-sostenibile “Desert Rose”.

Concorso internazionale

Parliamo di un progetto con il quale l’università australiana ha partecipato a ottobre al concorso internazionale dedicato agli atenei di architettura e ingegneria di tutto il mondo: Solar Decathlon Middle East 2018 Dubai. Concorso per cui “Desert Rose” si è aggiudicato il primo posto per l’interior design, innovazione e comfort. Un asse Padova-Australia che troverà quindi continuità anche nella casa che si mantiene da sé progettata dal Bo chiamata “Unizeb”. Una volta ultimata la costruzione si passerà alla trasformazione in laboratorio da vivere, dove gli studenti abiteranno a turno per testare dal vivo le prestazioni. L’edificio sarà costruito in legno, avrà una superficie di 80 metri quadri e sarà dotato di impianto fotovoltaico, domotico, pompa di calore, impianti radianti a soffitto, impianto di fitodepurazione per scarico acque e una parte di tetto a verde.

Efficienza energetica

Un progetto di efficienza energetica molto simile a quello realizzato in Australia anche grazie al marchio padovano di “Eleni Lighting”. In quel caso l’illuminazione è stata progettata tenendo conto che la casa dovrà essere alimentata completamente da energia solare e i consumi energetici devono essere ottimizzati al massimo. Per questo la casa sarà illuminata da lampadine e profili di strip led (strisce di luci). Alla società padovana sono state chieste delle cornici dove poter alloggiare le strip led per la parte d’illuminazione indiretta della casa, che quindi saranno collocate ad angolo tra parete e soffitto. “Unizeb” avrà quindi una sorellina gemella nel sud est dell’Australia ma sempre made in Padova.

Articolo tratto dal Mattino di Padova
Autore: Luca Preziusi
Data: 03 gennaio 2019

2019-02-05T15:19:04+00:00febbraio 5th, 2019|Uncategorized|
×
Clicca qui per contattarci via WhatsApp